Cascata Piscio di Pracchiola, Lunigiana

Me alla Cascata del Piscio

Procede il mio viaggio alla scoperta delle cascate dell’ Alta Toscana e del Levante Ligure e se nello scorso articolo vi ho parlato della cascata della Colombaia anche con questo restiamo a Pracchiola, in Lunigiana, e andiamo a scoprire la Cascata del Piscio. Il nome non è dei migliori ma la cascata è una delle più suggestive della Lunigiana e probabilmente una delle più belle di tutto il corso del fiume Magra che nasce proprio poco sopra al Piscio. Buona lettura!!


Cascata Piscio di Pracchiola, il sentiero

Il sentiero per arrivare alla cascata del Piscio parte dal borgo di Pracchiola, nella Valdantena, comune di Pontremoli. Il borgo si attraversa percorrendo una stradina lastricata ed a tratti voltata, superate le ultime case del paese la stradina lascia il posto ad un sentiero sterrato piuttosto largo e pianeggiante, molto probabilmente in’antica mulattiera.

Dopo una cinquantina di metri si incontra un bivio dove, per arrivare alla cascata, occorre imboccare il sentiero che scende a sinistra, la direzione per la cascata è comunque segnalata da un cartello.

Il sentiero è un saliscendi piuttosto stretto che si snoda nel bosco, tra castagni e cerri, di facile percorrenza a parte alcuni brevi tratti un poco più impegnativi, poiché probabilmente interessati da frane durante lo scorso inverno.

In una delle mie varie visite hanno percorso con me il sentiero anche una bambina di 12 anni ed un cagnolino di piccola taglia, quindi direi che il percorso- con le dovute attenzioni che si devono sempre avere durante un’ escursione- è adatto a tutti.

Il sentiero conduce al fiume in circa 30 minuti, attraversato il fiume, risalendo per qualche decina di metri, il maestoso spettacolo della cascata si presenta improvviso allo sguardo lasciando senza fiato.

Nota: in occasione delle mie visite ( Luglio/Agosto 2020), in prossimità del primo cartello informativo sulla cascata, si trova un secondo cartello che dice che il sentiero non è praticabile in sicurezza, non so se tale cartello è stato messo in passato in occasione di qualche problematica, ma come detto al momento ( agosto 2020) il sentiero è praticabile.

Lo spettacolare Piscio di Pracchiola

Cascata Piscio di Pracchiola
La spettacolare Cascata del Piscio, ph Gianni Bedini

La cascata del Piscio, con il suo salto di 30 metri sopra una ripida parete di arenaria, è senza dubbio una delle più conosciute e spettacolari della Lunigiana. La cascata è situata a circa 700 metri sul livello del mare, a poca distanza dalle sorgenti del fiume Magra.

Uno spettacolo per gli occhi è anche l’ ampia piscina naturale in cui la cascata precipita, una delle più belle e grandi tra quelle che ho visitato ad oggi. Attorno alla pozza ci sono ampi massi su cui è possibile stendersi a prendere il sole godendo del refrigerio della cascata che, nel suo salto, diffonde piacevoli e leggeri spruzzi d’acqua tutt’intorno.

L’acqua è pulitissima ma molto fredda ed il pomeriggio la zona è in buona parte in ombra, il bagno è quindi per i più temerari.

Come arrivare

Pracchiola si trova sulla strada provinciale 42 che, dal versante toscano, sale al Passo del Cirone, valico che collega le Valli del Magra e del Parma.

Provenendo dalla Toscana occorre quindi prendere come riferimento Pontremoli, da qui risalire la statale della Cisa e poi seguire le indicazioni per il Passo del Cirone. La strada, agevole e poco frequentata, si percorre in tutta tranquillità.

Ovviamente Pracchiola può essere raggiunta anche dal versante emiliano, in questo caso percorrendo la Strada Provinciale 108 ( proseguo emiliano della SP42)

Consigli utili

  • portatevi qualcosa da mangiare perché a Pracchiola non vi sono punti di ristoro, nel paese sono però presenti alcune fontane in cui potete riempire le borracce, per altro l’acqua è buonissima!
  • Indossate scarpe da trekking per il sentiero ma portatevi anche scarpe da scoglio
  • portate un repellente per insetti

Per un’escursione nel rispetto della natura:

  • Portate via i vostri rifiuti
  • Non infastidite gli animali
  • Non danneggiate piante e rocce

Da vedere nei dintorni:

>>>Cascata della Colombaia

>>>Stretti di Giaredo

Pontremoli

🗺 Trovate il Piscio di Pracchiola su Google Maps🗺

Articolo e foto ©Sabrina Musetti, riproduzione vietata. 

Foto 1,3,4,5 ©Gianni Bedini, riproduzione vietata.

Scoprite tutte le altre cascate che ho raccontato nel blog::

>>> Cascate di Malbacco

>>>Cascata del Traaton

>>> Cascate di Candalla

>>> Cascate di Fiacciano ( Bozzi delle Fate)

>>>Le Cascate della Jamaica

Potrebbero interessarvi anche gli articoli delle categorie:

Per ulteriori informazioni, per  collaborazioni o per segnalazioni potete contattarmi a:


Condividi l'articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.