Un anno che va ed uno che viene…

Sharing is caring!!!

Buon Anno

Manca poco ormai e questo strambo 2017 sarà solo un ricordo.

E’ stato un anno che è partito con grandi promesse. Promesse che si sono poi sciolte sotto il sole cocente di una torrida estate. Un anno partito con tanto e finito con niente.

Nei ricordi positivi metto senz’altro le enormi soddisfazioni regalatemi da mia figlia, sia a livello scolastico (il diploma), sia nei traguardi raggiunti con la sua passione (il canto), i risultati raggiunti dal mio libro gattofilo (Tigro – Diario di un gatto Felv, Una piccola Grande storia d’amore), le mie belle e spesso improvvisate escursioni (anche se sono state meno di quelle che avrei voluto fare), le piccole soddisfazioni che mi ha dato questo blog ( vari articoli nei primi posti di google, qualche interessante  e formativa collaborazione ed altrettanto interessanti conoscenze).

Nei ricordi negativiNo, dimentichiamo! Lasciamo andare il passato!

Guardiamo avanti, pensiamo al futuro!!!

Ho buttato giù una lista di obbiettivi per il 2018 e li condivido qui, così da farlo diventare un impegno pubblico e quindi assolutamente da portare a termine.

Sabrina ( si parlo a me stessa 😂😂😂), non è quindi quindi assolutamente ammesso perdersi nel nuovo anno!!! (… già perché riconosco che troppo spesso mi perdo).

L’obbiettivo più impegnativo è senz’altro  quello di pubblicare finalmente, dopo dieci anni dalla sua prima stesura, il romanzo “Le Radici del Male”. E’ una buona storia, non lo dico io ma chi ha avuto modo di assaggiarne una parte, quindi è giusto che venga portato a termine il progetto completo. Non so ancora se pubblicherò in maniera tradizionale o in maniera alternativa ( magari a puntate sul blog), l’importante è farlo finalmente uscire da quel cassetto, o meglio da questo pc!

Un altro obbiettivo è quello di organizzare lezioni/chiacchierate di scrittura nella mia città. Troppo ambizioso? Forse, ma ho visto alcuni corsi tenuti da persone che non hanno mai pubblicato neppure un libro perché non potrei quindi organizzarne uno pure io???? Si tratterà di incontri che affronteranno varie tematiche, adatti sia a chi è interessato alla scrittura creativa finalizzata alla “creazione” di un libro, sia per chi invece è interessato alla scrittura per mettere in piedi un proprio sito o blog.

Un altro  ancora è quello di rendere questo blog più produttivo a livello di collaborazioni lavorative. Oltre il blog, in cui continuerò a pubblicare articoli dedicati alle mie passioni, saranno introdotte sezioni dedicate proprio a progetti lavorativi specifici che comunque saranno sempre legati ai viaggi ed alla scrittura.

Ovviamente in mezzo vi sono altri, più o meno grandi obbiettivi personali, ma l’obbiettivo degli obbiettivi è alla fine quello di riuscire a vivere delle mie passioni!!!

Un sogno? Chissà.

Ciò che so per certo è che ciò che era reale, tangibile, sicuro alla fine si è trasformato in nulla in un battito di ciglia.

E allora se il possibile è divenuto impossibile perché mai l’impossibile non potrebbe diventare possibile?

E allora eccolo l’augurio per me e per tutti voi:

che il nuovo anno sia quello in cui ciò che (nel bene) vi sembra impossibile diventi la vostra realtà!

Buon anno di cuore!!!!

A presto!!!

Sabrina


Sharing is caring!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *