Frasi sull’Estate: le citazioni più belle

L’estate è la stagione più attesa ed amata dell’anno. È infatti la stagione del sole, del mare, di intere giornate passate all’aria aperta, dei viaggi, del divertimento, spesso di nuovi amori e di conseguenza la stagione in cui siamo più spensierati ed allegri, insomma più vivi che mai! Molti sono stati gli autori che hanno dedicato frasi, aforismi e poesie a questa stagione, in occasione dell’inizio ufficiale dell’estate ecco quindi una raccolta delle più belle frasi sull’estate, buona lettura!

Frasi sull'estate, campo di grano

Vivere non è abbastanza… bisogna avere il sole, la libertà e un piccolo fiore.(Hans Christian Andersen)

Aforismi e frasi sull’estate e la sua bellezza

Iniziamo questo viaggio nelle più belle frasi sull’estate con citazioni ed aforismi dedicati alla bellezza, alla spensieratezza ed all’unicità di questa stagione!

1 – In estate, di notte, i rumori sono in festa. (Edgar Allan Poe)

2 – Nelle azzurre sere d’estate, me ne andrò per i sentieri, graffiato dagli steli, sfiorando l’erba nuova: trasognato, ne sentirò la frescura sotto i piedi, e lascerò che il vento mi bagni la testa nuda. Non parlerò, non penserò a niente: ma l’amore infinito mi salirà nell’anima, e andrò lontano, molto lontano, come uno zingaro.
(Arthur Rimbaud)

3 – Ho abbracciato l’alba d’estate.
(Arthur Rimbaud)

4 – Estate. Un’estate è sempre eccezionale, sia essa calda o fredda, secca o umida.
(Gustave Flaubert)

5 – Luce diffusa, splendore. L’estate è essenziale e costringe ogni anima alla felicità. (André Gide)

Frasi sull'estate, sfondo campagna soleggiata con frrase "Luce diffusa, splendore. L’estate è essenziale e costringe ogni anima alla felicità." (André Gide)

6 – Bisogno tenere un po’ di estate, anche nel bel mezzo dell’inverno.
(Henry David Thoreau)

7 – Esistono posti del mondo in cui l’infelicità è impossibile. La barca in mezzo al mare nei giorni d’estate è uno.
(Ester Viola)

8 – Vorrei anche andare con te d’estate in una valle solitaria, continuamente ridendo per le cose più semplici, ad esplorare i segreti dei boschi, delle strade bianche, di certe case abbandonate.
(Dino Buzzati)

9 – Estate e amore, due fratelli nati per affliggere gli uomini.
(Mirko Badiale)

10 – In certe notti d’estate, perdersi con lo sguardo fra le stelle è uno dei modi più saggi di impiegare il proprio tempo.
(Anton Vanligt)

11- Alla luce del mattino, mi ricordai di quanto mi piacesse il suono del vento tra gli alberi. Mi rilassai e chiusi gli occhi, e fui confortato dal suono di un milione di piccole foglie che ballavano in una mattina d’estate.
(Patrick Carman)

12 – Chi canta durante l’estate, danza durante l’inverno. (Esopo)

13 – Fai che per te io sia l’estate anche quando saran fuggiti i giorni estivi.
(Emily Dickinson)

14 – Perché l’estate è passione, ricordi, brezza lieve, sole che schiocca sulla pelle e nel viso. È il sorriso delle stagioni, e passa, passa più veloce di ogni altra, porta con sé un volume carico di nostalgia che tinge di rosso l’autunno.
(Stephen Littleword)

15 – Ho voglia d’estate, la luce del sole che brilla sulla pelle, il colore del cielo riflesso sul mare e quella sensazione di quando ero bambino, quel senso di festa, vacanza e magia di quando la scuola è finita ed eri pronto alle avventure, agli amori, e alle prime uscite a sera, tardi. L’estate porta con sé la nostalgia e la novità di un tempo tutto da vivere.
(Stephen Littleword)

16 – E così con il sole e le grandi esplosioni delle foglie che crescevano sugli alberi, avevo quella convinzione familiare che la vita ricominciava con l’estate.
(Francis Scott Fitzgerald)

17 – La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.
(Barry Cornwall)

18 – D’inverno non vedete l’ora che arrivi l’estate. D’estate avete paura che torni l’inverno. Per questo non vi stancate mai di rincorrere il posto dove non siete: dove è sempre estate.
(Tim Roth)

19 – Sogno d’un dì di estate. Quanto scampanellare tremulo di cicale.
(Giovanni Pascoli)

20 – In quelle estati che hanno ormai nel ricordo un colore unico, sonnecchiano istanti che una sensazione o una parola riaccendono improvvisi, e subito comincia lo smarrimento della distanza, l’incredulità di ritrovare tanta gioia in un tempo scomparso e quasi abolito.
(Cesare Pavese, da La bella estate)

21 – Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
(Ennio Flaiano)

22 – Mi domando che cosa manca alla vita quando in una notte d’estate l’alito delle stelle apre le finestre e vi butta dentro il profumo del mare.
Fabrizio Caramagna

23 – Estate: di notte il cielo si avvicina alla terra e senti l’erba solleticare le stelle e note musicali pendono da ogni albero e le risate sono così numerose che vorresti avere tasche dove metterle.
Fabrizio Caramagna

24 – Sere d’estate. Le lucciole brillano di meraviglia, le stelle si appoggiano al mondo come una piuma sul prato e le braccia si distendono e vanno in cerca di altre braccia
Fabrizio Caramagna

25 – E’ arrivata l’estate. La luce si è fatta incredibilmente forte. E milioni di strade, a un tratto, hanno chiesto dov’è il mare.
(Fabrizio Caramagna)

26 – Estate. Ragazze con i vestiti svolazzanti che smuovono le galassie.
(Fabrizio Caramagna)

27 – D’estate Le cose migliori succedono velocemente, mentre lo stupore ti agguanta le spalle e il vento sorride leggero.
(Fabrizio Caramagna)

28 – D’estate le mani del vento muovono invisibili fili nell’aria, che uniscono le onde, i capelli, i pensieri.
(Fabrizio Caramagna)

29 – L’estate ha messo tutto il suo cielo dentro il tuo palmo.
Ti tocco, e sai di luce.
(Fabrizio Caramagna)

30 – Pomeriggio d’estate. Il cielo ha una chiave d’oro sulla schiena che i bambini si divertono a girare.
(Fabrizio Caramagna)

31 – Le finestre aperte d’estate sanno di condivisione. Di accoglienza. Di curiosità. Il mondo non è più estraneo ed entra dentro con tutto il suo fiato. E le tende sventolano di leggerezza e felicità.
(Fabrizio Caramagna)

32 – Bastava l’avvento della notte, con tutte quelle stelle in festa, le luci delle barche sul mare, il crepitio e il puzzo delle zanzare e delle falene folgorate dalla graticola azzurrastra sospesa al muro del terrazzo, a cancellare ogni malinconia, a restituirmi all’interminabile felicità dell’estate.
(Michele Serra)

33 – Mi sono preso una cotta formidabile. Fra fuochi e chitarre, in riva al mare e dentro un sacco a pelo. Perché tutti, una volta nella vita, abbiamo diritto di credere che le canzoni dell’estate siano state scritte apposta per noi.
Massimo Gramellini

34 – Dove sono quelle rotonde giornate della vera estate, quando il corpo è immerso dal mattino alla sera nel giusto caldo.
(Patrizia Cavalli)

35 – Davanti ai miei occhi c’era l’universo della luce e il suo commovente repertorio. Così è il mare d’estate, una vastità immobile e sempre diversa, con la brezza e lo splendore dell’ombra.
(Patrizia Cavalli)

36 – Vorrei quasi che fossimo farfalle e vivessimo tre soli giorni d’estate. Tre giorni così, con te, sarebbero più colmi di delizie di quante ne potrebbero contenere cinquant’anni di vita ordinaria.
(John Keats)

37 – L’estate ha toccato con le labbra il seno della nuda terra. E ha lasciato il segno rosso di un papavero.
(Francis Thompson)

Frasi sull'estate "L’estate ha toccato con le labbra il seno della nuda terra. E ha lasciato il segno rosso di un papavero."
(Francis Thompson)

38 – Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.
(Bern Williams)

39 – L’estate è uno stato mentale. (Anonimo)

40 – Tutto ciò che c’è di magico nella vita arriva d’estate. (Anonimo)

41 – L’estate è quando le ragazze vanno a piedi nudi e i loro cuori sono altrettanto liberi come le dita dei piedi.
(Anonimo)

42 – Estate: i capelli sono più leggeri. La pelle è più scura. L’acqua è più calda. Le bibite sono più fredde. La musica è più forte. Le notti si allungano. La vita migliora.
(Anonimo)

43 – Giugno = Venerdì. Luglio = Sabato. Agosto = Domenica. Settembre = Lunedi.
… E così è l’estate.
(Anonimo)

44 – Sono nato per le giornate di sole.
(Anonimo)

45 – Non si può essere infelici quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita, l’aria, il vento.
(Irène Némirovsky)

46 – Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.
Bern Williams

47 – La notte d’estate ha un sorriso leggero e si siede su un trono di zaffiro.
(Barry Cornwall)

48 – Vivi alla luce del sole, nuota nel mare, bevi all’aria aperta.
(Ralph Waldo Emerson)

49 – Il bacio aveva il sapore dell’estate
Sapeva di aria aperta.
Di pelle riscaldata dal sole.
(Georges Simenon)

50 – In estate, la musica canta se stessa.
(William Carlos Williams)

51 – Nel profondo dell’inverno ho finalmente imparato che c’era in me un’estate invincibile.
(Albert Camus)

52 – I ricordi più belli nascono sulle spiagge più calde.
(Edgar Allan Poe)

53 – In estate, di notte, i rumori sono in festa.
(Edgar Allan Poe)

54 – Pomeriggio d’estate; per me queste sono sempre state le due parole più belle nella mia lingua.
(Henry James)

55 – Vivere non è abbastanza… bisogna avere il sole, la libertà e un piccolo fiore.
(Hans Christian Andersen)

56 – L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno.
(Mark Twain)

57 – L’estate doveva essere libertà e giovinezza e nessuna scuola e la possibilità, l’avventura e l’esplorazione. L’estate era un libro pieno di speranza. Ecco perché ho amato e odiato le estati. Perché mi hanno fatto venire voglia di crederci.
(Benjamin Alire Sáenz)

58 – La notte d’estate è come una perfezione del pensiero.
Wallace Stevens

59 – L’estate non si caratterizza meno per le sue mosche e zanzare che per le sue rose e le sue notti stellate.
(Marcel Proust)

60 – Le estati brevi, spesso sono delle primavere precoci.
(William Shakespeare)

61 – Un perfetto giorno d’estate è quando il sole splende, il vento soffia, gli uccelli cantano, e il tagliaerba è rotto.
(James Dent)

Frasi ed aforismi sulla fine dell’estate

Di seguito una serie di frasi dedicate al sentimento di malinconia che accompagna la fine dell’estate.

62 – I petali dell’ultima rosa d’estate riposano in un suolo familiare in compagnia delle api scomparse. Come si chiude dolcemente l’estate, senza il cigolare di una porta, fuori per sempre.
Emily Dickinson

63 – Le estati volano sempre… gli inverni camminano!
Charlie Brown

64 – I venti di fine estate, rendono le persone inquiete.
Sebastian Faulks

65 – L’estate ha toccato con le labbra il seno della nuda terra. E ha lasciato il segno rosso di un papavero.
Francis Thompson

66 – L’estate che fugge è un amico che parte.
Victor Hugo

67 – Cicale, sorelle, nel sole
con voi mi nascondo
nel folto dei pioppi
e aspetto le stelle.
(Salvatore Quasimodo)

68 – C’è un giardino chiaro, fra mura basse,
di erba secca e di luce, che cuoce adagio
la sua terra. È una luce che sa di mare.
Tu respiri quell’erba. Tocchi i capelli
e ne scuoti il ricordo.
(Cesare Pavese)

69 – Oh estate
abbondante,
carro
di mele
mature,
bocca
di fragola
in mezzo al verde,
labbra
di susina selvatica,
strade
di morbida polvere
sopra
la polvere.
(Pablo Neruda)

Frasi sull’estate nelle canzoni

70 – Sento il mare dentro a una conchiglia estate
L’eternità è un battito di ciglia
Sento il mare dentro a una conchiglia estate
L’eternità è un battito di ciglia.
Jovanotti, Estate

71 – Qui il tempo è dei giorni
Che passano pigri
E lasciano in bocca
Il gusto del sale
Ti butti nell’acqua
E mi lasci a guardarti
E rimango da solo
Nella sabbia e nel sole.
(Gino Paoli, Sapore di sale)

72 – Questa estate ce ne andremo al mare
Con la voglia pazza di remare,
Fare un po’ di bagni al largo
Per vedere da lontano gli ombrelloni oni oni .
Un’estate al mare
Stile balneare,
Torgliermi il bikini… (Giuni Russo, Un’estate al mare)

73 – Ti amo alla follia
Lascia che la mia immaginazione fugga via con te felicemente
Un nuovissimo punto di vista – veramente lodevole
Appuntamento al mare.
(Queen, Seaside Rendezvous)

74 – È estate e vivere è semplice
I pesci saltellano e il cotone è alto.
(Louis Armstrong feat. Ella Fitzgerald, Summertime)

75 – Non senti che tremo mentre canto
È il segno di un’estate che vorrei potesse non finire mai
(Negramaro, Estate)

Frasi sull’estate nei film

76 – Ci sono estati che ci porteremo addosso per sempre, estati che ricorderemo, estati che sogneremo di vivere ancora.
(Dal film L’estate addosso)

Proverbi sull’estate

Per concludere l’articolo dedicato alle frasi sull’estate ecco qualche proverbio dedicato a questa meravigliosa stagione:

77 – Una estate vale più di dieci inverni. (Proverbio)

78 – Non c’è estate senza mosche.
(Proverbio italiano)

79 – Una vita senza amore è come un anno senza estate.
(Proverbio svedese)

80 – Non importa quanta neve cada, non rimarrà lì fino all’estate.
(Proverbio turco)

81 – Il pianto delle donne e la pioggia d’estate non durano a lungo.
(Proverbio francese)

Articoli collegati:

Se conoscete altre belle frasi sull’estate scrivetele nei commenti e sarò felice di inserirle!

Articolo e foto di ©Sabrina Musetti, diritti riservati, riproduzione vietata senza citare la fonte. 

Scoprite  altri articoli della categoria Lifestyle>>>

Scoprite i miei articoli di viaggio nella categoria  Viaggi >>>

Per qualsiasi informazione, segnalazione o per collaborazioni, potete contattarmi cliccando qui!

Seguitemi sui socila:

Facebook

Instagram


Condividi l'articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *