Stupro. (Un micro racconto e qualche considerazione personale)

Sharing is caring!!!

Stupro: immagina per un attimo di esser tu la vittima...

STUPRO

Sei tu la vittima adesso.
Ti tengono ferma per le braccia, ti stringono la gola.
Ti strappano via i pantaloni ed entrano in te con ferocia. 
Uno due tre quattro.
Venti interminabili minuti.
Ma non sono sazie le belve.
La sabbia li infastidisce.
Ti trascinano in acqua, ti lavano.
(Dio TI PREGO fammi morire adesso!)
Ti riportano a riva.
Ricominciano.
Senza pietà, senza freni.
Uno due tre quattro.
Due. Contemporaneamente.
Ti riempiono del loro schifoso seme.
Finalmente se ne vanno.
Ridono allontanandosi.
E tu resti lì, ferita, tremante.
Senza più lacrime.
Senza più pace.
Viva…
ma morta per sempre!

(Testo ©Sabrina Musetti- liberamente ispirato alla testimonianza della giovane polacca vittima dello stupro di gruppo a Rimini)

Considerazioni personali

Basta con il buonismo per forza. Basta con le giustificazioni.

Sono minorenni non m’importa!!! Sono stranieri non m’importa!!!!

E non è importante se è o non è una bufala la storia dell’ esportazione dell’ utero alla ragazza polacca.

LE HANNO GIÀ PORTATO VIA L’ANIMA!!! LO STUPRO E’ UN ASSASSINIO DELL’ANIMA!!!

NON CI SONO SCUSANTI! NON POSSONO ESSERCI GIUSTIFICAZIONI!!!!

La castrazione chimica è reversibile.
Ai pedofili, agli stupratori (neri, bianchi, gialli, verdi) VA FATTA EVIRAZIONE!!!
ANCHE LORO DEVONO PAGARE PER TUTTA LA VITA!

Nota: Foto dal web, se riconosci qualche foto come tua contattami alla mail tikysabry@gmail.com e provvederò ad inserire autore o a rimuoverla.

Protected by Copyscape


SU DI ME

Ciao, sono Sabrina, scrittrice, blogger, content writer, consulente di viaggio e… gattara.

In questo blog condivido emozioni, esperienze di vita,  sogni, riflessioni,  scoperte, storie  e le mie tante passioni.

E’ quindi un blog caleidoscopico e, a dirla tutta, anche un po’ scompigliato, ma assolutamente genuino.

Proprio come me!

Grazie per avermi letto!!!

Per qualsiasi informazione o per eventuali collaborazioni puoi contattarmi alla fb page  Il mio mondo libero  o alla mail tikysabry@gmail.com.

A presto!!!

Seguimi sui social e trova i miei libri su Amazon:
Sharing is caring!!!